ROMA– Buona la prima per il Flegreo che a Roma espugna la piscina Zero9 battendo le padroni di casa del 3T con un gol nel finale della thailadese “Mook”.

LA GARA– Partono bene le puteolane che nel primo quarto impongono un parziale di 3 a 0 con le reti di Valkai ed una doppietta del capitano Roberta Anastasio. Le romane rientrano in partita con due reti in rapida successione di Rovetta. Nel secondo quarto le ragazze di coach Birri si portano in parità sul 3 a 3, ma Valkai risponde immediatamente siglando il nuovo vantaggio Flegreo. Il 3T risponde colpo su colpo, restando a stretto contatto con la partita grazie ai gol di Passa e Pizzolla che frenano i tentativi di fuga delle puteolane trascinate da capitan Anastasio R. che al cambio panchine segnerà già 3 gol a referto. Con un grande terzo quarto il Flegreo firma il +2 sulle romane: a segno ben 4 giocatrici diverse; apre le marcature del quarto Parisi Martina, poi Vitiello, Anastasio Fabiana ed infine “Mook”. Quando Valkai in apertura di ultimo quarto metteva a segno il +3 l’inerzia del match sembrava indirizzata a favore del Flegreo, ma una reazione d’orgoglio delle romane produce un mini-parziale di 3 a 0 che fissa il punteggio sul 10 pari a 2’42” dal termine. L’espulsione di Pizzolla consente a coach Koinis di chiamare un time-out e giocarsi il possesso decisivo con la superiorità. Il giro palla libera al tiro proprio Rewrujirek che ad 1’19” dal termine sigla il nuovo vantaggio Flegreo. Nel finale le romane provano a riagguantare la partita ma Izzo neutralizza l’ultimo tiro della partita. Vittoria importante, conquistata in una piscina ostica e contro una squadra ben organizzata e molto determinata. A segno ben 6 giocatrici tra le fila di un Flegreo che attraverso una fitta rete di passaggi prova sempre a variare le soluzioni, risultando così sempre molto imprevedibile per le avversarie. Tra le migliori in acqua Roberta Anastasio che nel suo nuovo ruolo di centro dimostra di trovarsi molto a suo agio: sono ben 3 le reti messe a segno dal capitano. Ottima anche la prova di Valkai, già leader in acqua e determinante nei momenti decisivi del match. Sempre pronta ad aiutare le proprie compagne, Bozse chiuderà la propria partita con ben 3 gol. Non poteva esserci esordio migliore per “Mook”, la neo tesserata nazionale thailandese che nell’ultimo quarto sigla il gol decisivo della partita.

PROSSIMO MATCH– Domenica a Monterusciello arriva il Velletri, tra le squadre favorite alla vittoria di questo campionato e detentrice del titolo di campionesse nell’ultima stagione di Serie A2 Girone Sud. Per le ragazze di Coach Koinis un’altra sfida impegnativa nel proprio cammino verso la salvezza. L’obiettivo è quello di mantenere alta la concentrazione e continuare nel proprio lavoro settimanale con lo stesso impegno e determinazione che ha contraddistinto la preparazione della trasferta romana.

3T Sporting Club 10 – 11 Sporting Club Flegreo 11 (2-3; 3-2; 2-4; 3-2)

3T Sporting Club: Messina; Di Pinti; Di Marcantonio 1; Passa; Bartolucci; Pizzolla 1; Ricciardelli 1; Fabbri 2; Tomassini 1; Tarsia ; Mandara; Rovetta 4; Riva

Sporting Club Flegreo: Izzo; Valkai 3; Carmicino; Parisi 1; Micillo; Altieri; Vitiello 1; Esposito; Anastasio F. 1; Rewrujirek 2; Dirupo; Anastasio R. 3; Del Duca

COMUNICATO STAMPA SPORTING CLUB FLEGREO