Il Drago puteolano si impone in acqua napoletana

NAPOLI – Prima vittoria in trasferta e  terza vittoria stagionale per lo Sporting Club Flegreo, guidato da Fabrizio Rossi. Dopo l’amarezza del derby per perso in casa contro il Volturno 11 – 10, arriva prontissimo il riscatto della puteolane con la vittoria in “acqua nemica” contro le cugine del Posillipo, una buona prova di carattere per le giovani puteolane che ora a quota 10 punti distaccano le avversarie, dirette concorrenti per la lotta per non retrocedere, di ben 4 lunghezze, con il ritorno da giocare nell’acqua amica di Monterusciello. Domenica a Monterusciello è atteso il Velletri Barracuda fanalino di coda fermo a ancora a quota 0 e candidato numero uno alla retrocessione, una gara agevole che servirà a mettere fieno in cascina e a rodare ancora meglio l’intesa tra le giocatrici. Se le puteolane terranno alta la concentrazione porteranno a casa un’altra vittoria oltremodo per raggiungere agevolmente il traguardo salvezza. Un campionato tranquillo sarebbe un altro piccolo miracolo sportivo che lo Sporting Club Flegreo del presidente Ottorino Altieri sta compiendo.

ANGELO GRECO