Da:
Antonio

Messaggio:
Gentile Redazione, vi scrivo per chiedere il vostro aiuto e disponibilità per verificare, approfondire e divulgare un fatto molto grave per la popolazione e soprattutto per i bambini dei campi flegrei. Il centro riabilitativo “Centro Flegreo”, con sede a Pianura, si occupa in special modo della terapia dei bambini affetti da autismo e da disturbi comportamentali (tra cui mia figlia). Il motivo per cui vi scrivo e per il quale sollecito un vostro interessamento, e che oggi ci è giunta notizia che a causa dei forti ritardi con il quale la regione Campania esegue i pagamenti nei confronti del centro, da domani partiranno le lettere di licenziamento per i terapisti e la successiva chiusura del centro.
Va da se che chi subirà il maggior danno saranno i nostri figli i quali oltre a dover sostenere anni di terapia per un flebile speranza di vita normale, dovranno anche sostenere il costo di cambiare struttura, terapisti e cosa ancor peggiore non si ha certezza di quando potranno riprendere il loro percorso terapeutico.
Confido nella vostra disponibilità e soprattutto che il vostro contributo possa contribuire ad aiutare i nostri figli.

Cordiali saluti.

Antonio Russolillo