Il 24enne aveva nascosto la droga nei manici dei cacciavite

SAN GIORGIO – I poliziotti del Commissariato San Giorgio a Cremano hanno arrestato Roberto Gargiulo 24enne, napoletano, per essersi reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, venerdì sera, sono intervenuti in via Mazzini a San Giorgio a Cremano dove, in servizio di controllo del territorio, hanno fermato un’’autovettura con il 24enne alla guida.

IL NASCONDIGLIO – I poliziotti, insospettitisi dell’’insofferenza al controllo manifestata dal giovane, hanno ispezionato l’’auto e nel vano portaoggetti hanno rinvenuto due cacciavite. All’’ interno dei manici svitabili, i poliziotti hanno quindi rinvenuto e sequestrato 19 dosi di cocaina. Gli agenti hanno arrestato Gargiulo ed hanno inoltre sequestrato la somma di 70 euro di cui era in possesso.