I due tunisini nascondevano le dosi di hashish in un pacchetto di sigarette

NAPOLI –  Gli agenti dell’’Ufficio Prevenzione Generale durante il controllo del territorio nella mattina di ieri hanno arrestato due cittadini tunisini, di 23 e 24 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio. I poliziotti transitando in vico VI alla Duchesca hanno notato un giovane avvicinare un cittadino extracomunitario e consegnargli dei soldi; contestualmente quest’’ultimo faceva segno a due suoi connazionali. Il 23 enne dopo aver ricevuto il cenno avvicinava il 24 enne e si faceva consegnare una dose di hashish che consegnava all’’acquirente. Gli agenti intervenivano riuscendo a bloccare solo i due spacciatori, mentre l’’acquirente e il “cassiere” riuscivano ad allontanarsi. In tasca al 24enne i poliziotti hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette con all’’interno 30 dosi di hashish. I due sono stati arrestati, la droga sequestrata.