Vigili Urbani in azione nel centro storico

POZZUOLI – E’ partita ieri la task force voluta dal sindaco di Pozzuoli Agostino Magliulo per contrastare la movida “fuorilegge”. “Ronde  notturne dei Vigili Urbani, pattuglie della Polizia, e controlli dei Carabinieri in ogni angolo della città  per ripristinare livelli di normalità e vivibilità nella capitale dei Campi Flegrei” si leggeva nel comunicato  inviato nei giorni scorsi. “Un piano sperimentale di sorveglianza integrata del territorio, attraverso servizi di viabilità e di polizia locale intensificati, con posti di controllo nelle vie di maggior scorrimento notturno. Le verifiche messe in campo serviranno anche a tutelare gli esercenti in regola contro chi occupa abusivamente il territorio” quanto riportato testualmente per portare a conoscenza la cittadinanza che l’operazione stava per decollare.

Controlli dei Carabinieri

VIGILI A PRESIDIO DELLA CITTA’ – Ci saranno presidi fissi di vigili urbani nelle zone dei parcheggi e degli ingressi cittadini per assicurare soprattutto una corretta viabilità”. Ebbene ieri lunedì 18 luglio è stato il primo giorno di Guerra agli incivili, è entrato in azione il piano messo a punto a seguito del  tavolo di concertazione in Prefettura alla presenza delle diverse Forze dell’Ordine territoriali, il sindaco Agostino Magliulo, il Prefetto Andrea De Martino,  “per delineare una linea di azione comune per ripristinare il vivere civile” Questo in teoria. Mentre in “pratica” è ancora presto e prematuro tirare le somme.

SODDISFAZIONE  INVITO AL DIALOGO  – In merito alla

Vincenzo Addati - presidente Ascom

questione controllo del territorio da parte della Polizia Municipale e delle Forze dell’Ordine che partirà da oggi e si estenderà anche nei fine settimana,trova supporto e grande soddisfazione da parte dell’Ascom – Confcommercio di Pozzuoli che più volte aveva sollecitato i controlli e come da invito protocollato presso il Comune di Pozzuoli in data 7/7/2011 la scivente associazione di categoria chiede espressamente un tavolo proprio per le problematiche di Parcheggi e aree di sosta , Viabilità e rifacimento manti stradali , ZTL e aree comuni , Illuminazione Pubblica , Occupazione di Suolo di Pubblici esercizi , Video Sorveglianza , Raccolta Differenziata “.

IL PRESIDENTE VINCENZO ADDATI “Abbiamo accolto con soddisfazione l’iniziativo del primo cittadino che spesso insieme alle altre associazioni di categoria abbiamo sollecitato. Anche se devo dire la verità ieri non c’era nessun controllo in strada. Forse sarà ancora presto, l’operazione è ancora in una fase embrionale, ma fatto sta che non c’era nessuno”.

GENNARO DEL GIUDICE
[email protected]