Cocaina

Aveva nascosto  la cocaina in una scatola metallica nella stanza da letto di casa. Convinto che nessuno potesse trovarla. Ma purtroppo per Ermanno Cosenza, 44 anni, residente a Monterusciello in via Corrado Alvaro nei pressi dell’ufficio postale non è andata così. L’uomo, il cui nome è gia presente nei database delle forze dell’ordine, era da tempo tenuto d’occhio dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Pozzuoli che, a seguito delle indagini, hanno perquisito la sua abitazione. Trovando nella stanza da letto una quantità pari a 6 grammi di cocaina che il 44enne teneva nascosta in una scatola. Insieme alla droga i militari rinvenivano anche un bilancino elettronico di precisione.  Una quantità di sostanza stupefacente che faceva scattare le manette ai polsi per l’uomo che veniva arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e tradotto nel carcere di Poggioreale.