Il logo del comitato

IL COMITATO PER MONTERUSCIELLO FUORI DAL GUSCIO è formato da cittadini che da anni, spontaneamente, stanno agendo sul territorio per tentare piccoli e grandi  miglioramenti, per intessere  relazioni sociali forti e sane che vedano INTERAGIRE FAMIGLIA, COMUNITA’ RELIGIOSE  E LAICHE, COMUNI CITTADINI.

Insomma tutte quelle componenti dellà società Civile che fanno di un luogo una cittadina sana e Vivibile e non una Periferia Malfamata e Pericolosa.

 Noi abbiamo deciso di non rimanere chiusui nel nostro Guscio, NON SIAMO erroneamente convinti di proteggerci grazie al cancello del parco, all’ Antifurto dell’ auto alla casa con porta blindata , che però non riesce  a “Blindare” i nostri figli adolescenti dai PERICOLI DOVUTI AL DEGRADO del quartiere  se questo non viene in qualche modo FERMATO ORA: LO SAPEVATE RIENTRARE nelle AREE A RISCHIO?? Si, siamo ufficialmente una periferia a rischio ma per fortuna NON SIAMO ANCORA “SCAMPIA” o “NAPOLI EST”  . GLI spazi pubblici (piazzette,centro commerciale abbandonato, strade ecc…) vogliamo utilizzarli o lasciarli ai “Malintenzionati”? 

 Se svolgiamo iniziative sul posto, se trascorriamo qui un pò del nostro tempo libero (invece si “scappare” sempre  solo altrove ) se diventiamo un pò più presenti portando sul posto  occasione di svago, cultura,attività ricreative sane NON SAREMO SEMPRE SOLO DORMITORIO A RISCHIO! 

-PROGETTO CINEMA A MONTERUSCIELLO

-PROGETTO MERCATINO DOMENICALE DEL BIOLOGICO A FILIERA  CORTA NELLA PIAZZETTA ATTUALMENTE ABBANDONATE; 

-PROGETTO LUDOTECA D LABORATORIO DI Artigianato/musica/attività ricreative dagli otto ai sedici anni 

sono solo alcune fondamentali  idee che i cittadini protebbero  proporre spingere dal basso ed OTTENERE DALLE ISTITUZIONI: le strutture ci sono,spesso i finanziamenti europei pure… allora, cosa aspettiamo???

Il guscio è quella corazza che ci creiamo nell’ ILLUSIONE di proteggerci.Ma anche il guscio più forte può rompersi.

 Il guscio, perciò è solo quel PERICOLOSO  LIMITE che ci esclude ed esclude gli  altri rendendoci tutti più deboli…

 IL GUSCIO CI METTE IN BALIA di qualunque balordo che segue “la legge del più forte” di qualunque ingiustizia che “non possiamo contrastare” di qualunque disagio che nessuno “ci risolve”..

 I GUSCI DELLA PAURA,del “chi me lo fa fare ” del “mi faccio i fatti miei” del… “è tutto inutile “, del..”a me le cose vanno bene “, sono contraria alla VITA.LIBER,SICURA, e DIGNITOSA CHE LA NATURA O DIO CI HA DONATO

vi informiamo che la prossima riunione del comitato si terrà martedì 21 giugno alle ore 19 e 30, in Via Allodi nei pressi del negozio ”AMICI MIEI” venite numerosi

da: nota stampa signora Cannavacciuolo