Un treno della Sepsa

MONTE DI PROCIDA –  A fronte dei continui disservizi della Ferrovia Cumana e dei trasporti su gomma, il sindaco Paolo Francesco Iannuzzi scrive una lettera indirizzata alle varie cariche regionali competenti in materia in cui sollecita un incontro urgente per incentivare e condividere un’azione comune al fine di risolvere un problema che diventa sempre più rilevante all’interno della comunità.