MONTE DI PROCIDA – Incontro al Comune di Monte di Procida dove si è tenuto il tavolo tecnico di preparazione agli interventi di riqualificazione, in località Miliscola, dell’area comprendente i beni immobili di proprietà della Marina Militare. Il tavolo tecnico si è svolto il 23 gennaio scorso così come previsto dal Protocollo di Intesa congiuntamente siglato, in data 27 dicembre 2017 presso la Casa Comunale, dal Sindaco Giuseppe Pugliese, dal Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, l’on. Gioacchino Alfano, ed dal Direttore dell’Agenzia del Demanio Regione Campania, Edoardo Maggini. L’accordo sancisce la cessione dei suddetti immobili da parte della Marina Militare al Comune di Monte di Procida.

L’INCONTRO – Alla riunione erano presenti il Gen. Col. Giancarlo Gambardella (direttore Task Force), il Gen. Col. Gaetano De Stefano (Task Force), il Cap. di fregata Luca Nocchetti, il Dott. Pierpaolo Russo ed il Dott. Vincenzo Quagliuolo (Agenzia del Demanio – Direzione Regionale Campania), il Sindaco di Monte di Procida Dott. Giuseppe Pugliese, l’Assessore Salvatore Capuano, l’Avv. Ciro Pugliese, il Geom. Francesco Anzalone, il Geom. Michele Aquilone, la Dott.ssa Michela Di Colandrea ed il Comandante della Polizia Municipale Ugo Rosario Mancino. “Si procede, dunque, in maniera rigorosa ma spedita nella realizzazione di
un’importante opera di riqualificazione sul territorio di Monte di Procida: l’intervento, infatti, riguarderà la riconversione degli immobili e la loro destinazione a parcheggio e passeggiata. L’intento, da parte dell’Amministrazione Comunale nonché degli altri enti interessati, è quello di terminare la realizzazione dei lavori entro l’inizio della stagione estiva, in modo da rendere immediatamente fruibili per la cittadinanza i beni appena rilevati.” è quanto scritto in un comunicato stampa diffuso dal comune di Monte di Procida.