Il sindaco di Monte di Procida, Francesco Paolo Iannuzzi

MONTE DI PROCIDA –  Partirà a breve il nuovo progetto “Fuori Posto”, un’idea promossa dalla regione Campania e realizzato dal Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’ASL NA 2, già operativo in alcuni comuni della Regione. Il programma, proposto dal direttore del Dipartimento Dipendenze Patologiche Dr. Giorgio Di Lauro e approvato dall’Amministrazione comunale su proposta dell’assessore alle politiche sociali Nicola Anzalone, prevede interventi operativi sul territorio al fine di prevenire e informare il popolo più giovane delle problematiche relative all’utilizzo di alcool e stupefacenti, con l’utilizzo di unità mobili in orario notturno, nei luoghi di svago e divertimento più popolati da giovani ed adolescenti.

IL SINDACO –  «Siamo lieti – dice il sindaco Franco Iannuzzi – di accogliere e promuovere tale progetto, che è in linea con gli obiettivi sociali programmati dall’Amminisrazione comunale. La promozione, la prevenzione e la salvaguardia della salute dei nostri giovani e adolescenti è un argomento di primaria importanza, i giovani sono il nostro futuro e il nostro presente». L’atto deliberativo, già approvato dalla Giunta comunale, è pubblicato all’albo pretorio del comune di Monte di Procida.