MONTE DI PROCIDA – Un arresto, una denuncia e tre sequestri di droga a Monte di Procida. E’ l’esito dell’operazione messa a segno nelle ultime ore nel piccolo paese dei Campi Flegrei. I carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno arrestato Gerardo Infantino, un 45enne di Monte di Procida, ritenuto responsabile di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Nelle prossime ore sarà giudicato con rito direttissimo. I militari nella sua abitazione hanno rinvenuto due spinelli di hashish gettati nel wc, materiale per confezionare stupefacente e 325 euro in contanti; sotto la finestra, invece, i carabinieri hanno recuperato due panetti di hashish del peso di due etti e una stecchetta: Infantino li avrebbe lanciati – secondo gli investigatori – per disfarsene, ma senza successo.

CONTROLLI A TAPPETO – Nel vano scale del condominio in cui vive, poi, i carabinieri hanno sequestrato a carico di ignoti un altro panetto di hashish. La terza perquisizione, infine, è stata effettuata sempre a Monte di Procida, nell’abitazione di un 44enne: l’uomo è stato trovato in possesso di un panetto e una stecchetta di hashish. Scattata la denuncia per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.