Francesco Paolo Iannuzzi sindaco Monte di Procida
Francesco Paolo Iannuzzi sindaco di Monte di Procida

MONTE DI PROCIDA – Si è tenuto nella giornata di giovedì presso la sala consiliare “Ludvico Quandel” del Comune di Monte di Procida il Consiglio Comunale sulle problematiche ambientali. Cittadini, amministratori e consiglieri comunali si sono confrontati sulla tematica ambiente e salute. La partecipazione dei cittadini e dei rappresentanti del Comitato, intervenuti nel consesso civico, ha contribuito fattivamente ad individuare importanti punti che questa amministrazione porterà avanti nelle sue buone pratiche di gestione dell’Ente. «Avremo grande cura del problema stando attenti a tutte quelle segnalazioni purchè precise e circostanziate su eventuali scarichi di rifiuti nel territorio montese, ma senza creare allarmismi – ha dichiarato il sindaco di Monte di Procida Francesco Iannuzzi. – Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri è stata istituita un’unità operativa a cui fa capo il Prefetto Donato Cafagna che coordinerà gli interventi dello Stato per quanto riguarda la terra dei fuochi e noi chiederemo formalmente al Prefetto di dare maggiore attenzione anche ai Campi Flegrei e dunque a Monte di Procida. Il nostro Comune è da sempre  attento e scrupoloso nell’affrontare le tematiche ambientali e saranno poste in essere tutte le iniziative necessarie alla verifica delle fattispecie ambientali anche con l’aiuto dei sanitari della Asl Na2 in un monitoraggio di tutti gli elementi che potrebbero far pensare ad eventuali fattori inquinanti del territorio. Vogliamo renderci capofila dei Campi Flegrei, nell’affrontare con atti concreti e condivisi con gli altri organi dello Stato e con i cittadini partecipanti a Comitati, ma anche singoli soggetti che avessero proposte serie e fattive per dare un giusto contributo alla risoluzione di eventuali criticità dal punto di vista ambientale. Dovrà essere prestata la massima attenzione alle segnalazioni precise e circostanziate che provengono dai cittadini, cercando in collaborazione con gli enti preposti di dare seguito a tutte le verifiche del caso».

 

NUOVI INCONTRI – «La grande partecipazione dei cittadini al Consiglio comunale di ieri, dimostra la grande attenzione di tutti sulle tematiche trattate- ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale di Monte di Procida Rocco Assante di Cupillo. Come ho avuto modo di anticipare ieri durante il Consiglio Comunale, ben presto organizzeremo una serie di incontri di approfondimento su temi molto sentiti quali la tracciabilità ed il controllo sui prodotti agro-alimentari, le statistiche sulla mortalità per varie patologie sul nostro territorio e su quello dell’intera ASL Napoli 2 Nord, le buone pratiche da mettere in campo per migliorare il controllo del territorio ed altri temi di interesse generale su ambiente e salute. Nostra intenzione è infatti quella di fornire informazione partecipata alla città, perché tematiche tanto importanti vanno affrontate con serietà e con approfondimenti che consentano a tutti di essere consapevolmente partecipi di quanto sta avvenendo».