MONTE DI PROCIDA– Rafforzare il costone sovrastante la spiaggia di Acquamorta nel tratto tra la scogliera Nord e l’isolotto di San Martino. Questo è quanto ha stabilito la Provincia di Napoli nel corso di una riunione tenutasi lunedì scorso. La delibera così approvata prevede l’attuazione di un mega progetto per un importo di 800mila euro da impiegare per la difesa e la riqualificazione delle coste.

Acquamorta

UNA NOTIZIA  accolta positivamente all’indomani di recenti discussioni riguardo anche il preoccupante rischio idreogeologico nel più piccolo comune dei Campi Flegrei. Un intervento che riguarda una delle aree più belle del territorio ma anche una delle più chiacchierate e che sogna uno sviluppo turistico, nonchè una crescita economica, da molti anni. Un obiettivo da raggiungere anche attraverso importanti opere di riqualificazione della fascia costiera.

AC