Il magrebino è stato arrestato dopo aver minacciato i clienti di un pub e aggredito i poliziotti

NAPOLI – Gli agenti del Commissariato di Polizia Arenella hanno arrestato Marrou Abdelwahab, di 36 anni, responsabile del reato di resistenza, lesioni e minacce a Pubblico Ufficiale. Nella serata di domenica 29 settembre, su segnalazione della Sala Operativa, una Volante del Commissariato è intervenuta in un pub di via A. D’Antona, al cui interno una persona stava minacciando delle persone.

 

AGGREDITI GLI AGENTI – Quando i poliziotti sono arrivati il magrebino non solo ha declinato le proprie generalità ma non ha esitato ad aggredirli. Gli agenti sono riusciti a placare l’uomo dopo un colluttazione ad arrestarlo. In uno zainetto in suo possesso sono stati rinvenuti e sequestrati un coltello ed un rasoio. L’uomo è stato arrestato in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Uno degli agenti invece è dovuto ricorrere alle cure mediche.