Monte di Procida ha chiesto l'istituzione del registro dei tumori (foto web)

MONTE DI PROCIDA –  Con nota protocollo del 9 febbraio 2012, il Sindaco di Monte di Procida Francesco Paolo Iannuzzi ha scritto al Direttore Generale dell’Asl Na2 Nord, Dottor Giuseppe Ferraro, per sollecitare l’istituzione di un registro tumori nell’area flegrea. Come è noto, la Regione Campania ha tracciato le linee guida per il monitoraggio dello stato di salute della popolazione in relazioni a fattori di rischio ambientale con la finalità di creare uno screening territoriale con criteri altamente scientifici. «Ad oggi le linee guida non hanno avuto esecuzione nell’area flegrea– ha sottolineato il Sindaco Francesco Paolo Iannuzzi- ritengo ci sia l’assoluta necessità di un documento di riferimento che fornisca dati statistici della relazione esistente tra determinate malattie tumorali e la presenza di fattori di rischio ambientale». L’istituzione di un registro dei tumori rappresenta un’importante opportunità di studio ed un fondamentale supporto scientifico per tutta l’area flegrea.

CS