Parte dell'abitazione distrutta dal fango l'estate scorsa

POZZUOLI – «Siamo ostaggi del fango!». Questo è l’allarme lanciato da una coppia di anziani che vive in via Vallone Mandria, dove il fango proveniente dal costone di Via Pergolesi ha letteralmente intrappolato i due nella propria casa. I due anziani hanno lanciato il loro SOS telefonico a parenti ed amici. Si attende l’arrivo dei vigili del fuoco.

Nella stessa zona nella notte tra il 29 e 30 luglio dove a seguito dell’apertura di una voragine cedette parte del costone della facciata rocciosa sulla quale sorge proprio via Pergolesi si staccò, provocando la caduta di detriti a valle mescolati ad acqua e fango.