BACOLI –  Maxi sequestro di lettini e ombrelloni sulla Spiaggia romana a Bacoli dove questa mattina sono intervenuti la Guardia Costiera di Baia e Monte di Procida, Guardia di Finanza di Baia e carabinieri di Bacoli. In totale sono stati sequestrati 302 lettini e 85 ombrelloni che venivano noleggiati senza autorizzazione su una spiaggia di 1.000 metri quadrati.

TRE DENUNCIATI – Un uomo è stato denunciato per occupazione di area demaniale, l’arenile è di nuovo accessibile gratuitamente. La Guardia di Finanza invece ha individuato in uno stabilimento balneare un lavoratore privo di contratto, scattata una denuncia. Altra persona denunciata per violazione di sigilli: nonostante il precedente sequestro di un chiosco bar con pedana, il gestore lo utilizzava per la sua clientela. Controllati in totale 8mila metri quadrati di spiaggia.