Kelly Mazzante capitano delle flegrea

POZZUOLI – Un evento eccezionale per tutto il movimento cestistico italiano: la nazionale americana di basket femminile, composta dalle superstelle della WNBA, sarà ospite (a partire dal 27 settembre) della GMA Pozzuoli per un’intera settimana in quello che sarà il primo raduno delle campionesse mondiali ed olimpiche dopo la dura stagione WNBA. Un grande onore per Pozzuoli, il cui progetto ha da subito affascinato la USA Basketball ed in particolare coach Geno Auriemma, campano di origine, che ha accettato con grande entusiasmo l’invito di coach Palumbo Il club flegreo, inoltre, ha organizzato anche un torneo di rilievo internazionale che vedrà impegnate, oltre a Pozzuoli e gli USA, anche le campionesse d’Italia della Famila Schio e le forti spagnole del Ros Casares Valencia lo scorso anno giunte sino alle final four di Eurolega.

Diana Taurasi all'opera con la nazionale USA

QUADRANGOLARE A MONTE DI PROCIDA– Il torneo si svolgerà il 30 settembre ed il 1 ottobre sul parquet del PalaCappola di Monte di Procida ed è stato reso possibile grazie alla fattiva collaborazione del Comune di Pozzuoli e del Comune di Monte di Procida. Un occasione eccezionale per vedere all’opera atlete del calibro di Diana Taurasi, Sue Bird e Candace Parker e per trasmettere alle stelle americane tutto il calore e l’ospitalità del popolo campano. Le giocatrici a seguito della Nazionale USA saranno ben 26 e ripartiranno alla volta della Spagna il 4 ottobre

REDAZIONE SPORTIVA