La giovane Delia Chiocca mentre realizza una delle sue borse

POZZUOLI – Combattere la crisi con talento, ingegno e determinazione. È la lezione che arriva da Pozzuoli dove una giovane studentessa di Monterusciello in poco tempo ha messo su un marchio di accessori per donna che sta spopolando sul web e nei negozi più esclusivi d’Italia. Delia Chiocca puteolana doc, 25 anni tra pochi giorni ha saputo mettere a frutto il suo talento per ritagliarsi un suo spazio nel mondo del lavoro.

L’ARTE NEL DNA«Sono praticamente nata tra l’arte – esordisce la giovanissima imprenditrice puteolana – nel ramo “inglese” della mia famiglia, quello quello materno, siamo tutti un po’ artisti mio nonno ad esempio era un artista a 360 gradi scriveva poesie, dipingeva era scultore e restaurava mobili, mia nonna invece insegnava arte. Io stessa ho iniziato prestissimo ad occuparmi di decoupage, ho preso la mia prima forbice in mano praticamente ad un anno e da li ne ho combinati di disastri! – proprio da qui inizia la carriera di Delia – ho capito di potermi ritagliare uno spazio importante in questo settore proprio quando qualche anno fa ho iniziato ad occuparmi di decupage. Da li ho poi dato inizio alla creazione dei miei primi gioielli, li facevo per me e per le mie amiche poi ho iniziato a venderli, ed oggi ho un marchio tutto mio Delià!». Oggi Delia, a meno di un anno dalla fondazione della sua impresa personale vende i suoi prodotti nei negozi nelle zone più esclusive di Roma e Napoli.

CLIENTI ILLUSTRI«Tempo fa ho saputo che a Roma alcune delle mie creazioni sono state acquistate anche da Ilary Blasi. Credo che il segreto del mio piccolo successo possa nascere dalla scelta di diversificarmi dalle produzioni di massa, cerco di fare qualcosa di diverso e particolare, rifinito nei minimi dettagli, sono sempre alla ricerca di nuovi materiali, in estate ad esempio andrò a New York proprio per cercare strade nuove». Delia ha le idee chiare sa che per andare avanti in questo settore e non solo, bisogna essere al passo con i tempi anche nelle forme di impresa ed ecco che ci racconta il suo prossimo step «A breve sarò a Roma per mettere su uno shop sharing, In pratica prenderò uno spazio tutto mio in un negozio di un’altra donna. Leggevo su un giornale di questa donna che voleva dare via il suo storico negozio, date le contingenze che la crisi porta con se. Allora io ho deciso di proporle lo shop sharing e la settimana prossima sarò nella capitale per mettere su questa nuova attività. Ci tengo a dire che nonostante la mia tenacia ed il pizzico di fortuna senza l’appoggio della mia famiglia non avrei potuto lanciarmi in questa sfida».  Per capire la genialità e lo spirito d’innovazione di Delia basta visitare il suo sito internet www.deliagioie.it

 

ANGELO GRECO