POMIGLIANO D’ARCO – Vuole salire sul treno senza biglietto, litiga con i controllori e li prende a pugni. Il protagonista è un 15enne, studente denunciato in libertà dai carabinieri della stazione di Pomigliano d’Arco. I militari operanti hanno accertato che al culmine di una discussione all’interno della stazione della Circumvesuviana “Pratola Ponte” aveva aggredito i due controllori di 60 e 62 anni che gli vietavano l’accesso al treno senza il biglietto, causando con un pugno al volto al 60enne lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.