Il dottor Rosario Porzio

DIETOLOGIA – Vuoi migliorare e mantenere la tua abbronzatura? Cominciamo con l’abituarci a bere almeno due litri di acqua al giorno per mantenere il giusto grado di idratazione della nostra pelle. E’ fondamentale avere una pelle ben idratata per garantire alla stessa una buona tenuta ai “bagni di sole” che vanno sempre effettuati negli orari giusti. Evitare a in questo periodo assolutamente l’esposizione statica al sole di mezzogiorno o almeno restare quanto più tempo possibile in acqua, sotto l’ombrellone e con abiti bianchi negli orari in cui il sole è “troppo alto”.

 

PROTEZIONI – La pelle del viso va trattata al mattino con una crema fortemente idratante e con una crema protettiva solare (50 + i primi 3 giorni, poi 30 per i successivi 7 giorni e un olio a protezione 10 che va benissimo per tutta l’estate) per evitare la formazione di rughe sul volto. Il corpo va ugualmente idratato e protetto. Evitate gli oli abbronzanti almeno all’inizio. Meglio crema e latte solare e soltanto quando sarete molto scuri via agli oli da spalmare senza esagerare per evitare occlusione dei pori ed una disidratazione rebound. La sera prediligere olio di rosa mosqueta per il contorno occhi, olio di baobab per il viso ed il corpo. Ricordate di proteggere in maniera particolare contorno occhi e labbra, per le donne anche e soprattutto mani e collo perchè il sole provoca un forte effetto “ossidante”, creando tanti radicali liberi sulla pelle e all’interno del nostro organismo. Necessario quindi integrare con Beta-carotene (se possibile da Alga Dunaliella),Vitamina E naturale (Olio di Germe di Grano,almeno 400 ui.i.) e Acido Alfa-Lipoico (almeno 400 mg), integratori alimentari capaci di spazzare via i radicali liberi e allo stesso tempo di migliorare l’abbronzatura aumentando la pigmentazione cutanea, cioè la melanina. L’effetto anti-ageing di questi antiossidanti migliora notevolmente la qualità della pelle del viso e del corpo, riducendo anche gli effetti tossici dei raggi Uva e Uvb del sole. Il Beta-carotene è sconsigliato ai forti fumatori perchè pare possa aumentare la probabilità di sviluppare un cancro polmonare. Per i forti fumatori sostituire il Beta carotene con Vitamina C naturale 1 grammo (consigliata comunque a tutti ) associata a bioflavonoidi naturali (noti come Vitamina C2). Per tutta l’estate e per tutti se possibile aggiungere all’integrazione Tè Verde e Resveratrolo, entrambi in capsule.

 

ALIMENTAZIONE – E cosa mangiare? L’alimentazione deve essere ricca di spremute di arance, frullati di frutta di tutti i colori possibili, verdure cotte e crude, soprattutto pomodori, rucola, broccoli, spinaci e asparagi. Evitare alcolici durante le ore più calde e limitare carne rossa e frittura. Pesce e carne bianca a volontà, sempre accompagnati da verdure.

Buona abbronzatura amici!

 

DOTTOR ROSARIO PORZIO