Un sentiero della Foresta di Cuma

POZZUOLI/BACOLI – Un grosso incendio questo pomeriggio ha devastato una grossa parte della “Foresta di Cuma”. Il rogo, che a quanto pare sarebbe di natura dolosa, è stato domato dopo diverse ore. Oltre alle autobotti dei Vigili del Fuoco e l’intervento degli uomini del corpo di Guardia Forestale per spegnere le fiamme è stato necessario anche l’utilizzo di un elicottero. Una grossa nube nera per ore ha ricoperto l’intera zona, fino al tardo pomeriggio quando le fiamme sono state sedate. La portata dell’incendio, che avrebbe interessato un’area vasta quasi 2 chilometri quadrati, è stata talmente vasta a tal punto da essere visibile anche dall’isola di Procida. Per motivi di sicurezza è stata sospesa l’erogazione di energia elettrica sulla linea Circumflegrea e sospesa la corsa delle 17, 58.
In queste ore sono in corso indagini per risalire alla natura del rogo che, secondo gli addetti ai lavori, viste le modalità con le quali si è propagato, sarebbe di natura dolosa.