E’ arrivato il grande giorno per il Monteruscello della famiglia Ruta e per tutto il calcio puteolano. Oggi pomeriggio (15.30) al Sant’Artema i biancoverdi si giocheranno l’accesso alle finali scudetto della categoria Giovanissimi, e l’appuntamento è di quelli da non perdere per tutti gli appassionati. I ragazzi di mister Massimiliano Massa hanno già fatto bottino pieno nelle prime due giornate di questo girone di semifinale, e dunque basterebbe loro un punto per chiudere al primo posto il raggruppamento, e volare a Chianciano terme. l’Andriensis però, squadra campione di puglia e ospite di giornata, venderà cara la pelle perchè violando Monterusciello alle finali ci andrebbe lei. Sarà dunque finale vera, come ha detto in settimana l’allenatore biancoverde Massa, in cui sarà impossibile fare calcoli. Il Monteruscello calcio dovrà fare a meno di Genny D’Isanto, una delle pedine più importanti del suo centrocampo, espulso nell’ultima trasferta di Venafro e dunque squalificato, mentre dovrebbe farcela Talamo, che sempre in molise aveva rimediato un infortunio muscolare.