La Maglia numero 1 di Magliulo

POZZUOLI – Ieri sera nello splendido scenario di Villa di Livia a Pozzuoli, si è tenuta la presentazione della GMA Del Bò Pozzuoli, squadra cittadina che militerà per la quinta volta consecutiva nella massima serie del capmpionato di pallacanestro femminile. La serata è stata anche l’occasione per presentare il “Primo torneo Internazionale dei Campi Flegrei” che si terrà oggi e domani al Pala Coppola di Monte di Procida.

TRA GLI OSPITI MENEGHIN  – Oltre alle giocatrici di casa, erano presenti, il Sindaco di Pozzuoli Agostino Magliulo, Il Sindaco di Monte di Procida Francesco Iannuzzi, il Consigliere provinciale Scotto di Minico, le squadre partecipanti al torneo (Schio, Valencia e la nazionale USA) e ospite d’onore la leggenda del basket italiano e presidente della FIP (federazione italiana pallacanestro) Dino Meneghin.

L'intervento di Dino Meneghin

GLI INTERVENTI – Il primo ad intervenire è stato proprio il più grande cestista italiano di sempre che ha mostrato tutta la sua approvazione per un progetto tanto ambizioso come il torneo che inizierà oggi. Successivamente si è dato inizio agli interventi istituzionali con i due Sindaci di Monte di Procida e Pozzuoli che hanno portato i loro saluti. Simpatica la sortita di Magliulo, che ha “avvertito” le giocatrici puteolane, minacciando  di cacciarle dalla città se non dovessero arrivare i risultati. Dopo i due Sindaci è stato il turno della Provincia di Napoli, rappresentata dal Consigliere Scotto di Minico, che portando i saluti del Presidente Cesaro ha dato la disponibilità della Provincia per gli aiuti anche economici che ci vorranno per affrontare la stagione.

FULVIO PALUMBO – Insieme al Consigliere provinciale sul palco c’era il Deus ex machina della Pallacanestro Pozzuoli, Coach Fulvio Palumbo che ha subito fissato gli obiettivi della stagione “abbiamo allestito una squadra equilibrata, non vogliamo più soffrire, speriamo di arrivare ai Play Off che saranno il nostro scudetto”.

UN DONO AL SINDACO – Prima della presentazione delle giocatrici c’è stato un dono che la squadra ha voluto fare al Sindaco. La capitano Kelly Mazzante ha donato la maglia numero 1 al primo cittadino di Pozzuoli Magliulo.

Le giocatrici della GMA

UN ROOSTER DI QUALITA’ – Il Rooster di quest’anno della “GMA Del Bò Pozzuoli” è di tutto rispetto: alle confermate Minervino e la stella Kelly Mazzante  da quest’anno con i galloni si sono aggiunti i ritorni di Alejandra Chesta e Betty Linguaglossa. Dal mercato italiano invece sono arrivati nomi di tutto rispetto quali, Fazio, Zampella, Vilipic e Micovic, mentre dal mercato d’oltre oceano sono arrivate la giovanissima e promettentissima play Curtney Ward e il fortissimo centro Danielle Adams che ha ottenuto cifre da capogiro in WNBA. Proprio la stella americana è quella che tiene più in apprensione i tifosi puteolani. Il suo arrivo infatti era previsto per ieri mattina ma pare che alcuni problemi burocratici abbiamo rimandato il suo sbarco a Pozzuoli alla prossima settimana.

AURIEMMA SHOW – Immediatamente dopo la rapida presentazione del rooster della puteolane a salire sul palco Geno Auriemma, mitico coach della nazionale femminile americana, nato a Montella in provincia di Avellino e partito poi per gli states da bambino. Quello di Auriemma è stato un vero e proprio show tutto personale, alternando all’inglese un improbabile quanto divertente italo-anglo – montellese, scherzando a lungo sull’età di Dino Meneghin e attestandone comunque le immense doti sportive.

DA OGGI IN CAMPO A MONTE – Intanto oggi partirà il torneo che per le puteolane sarà un bel banco di prova:essendo nei fatti la squadra meno quotata del quartetto, domenica poi alle 18 ci sarà un’ amichevole con le campionesse del mondo USA allenate da grandissimo e colorito Geno Auriemma.

ANGELO GRECO
[email protected]
[cronacaflegrea_slideshow]