Un sacchetto di rifiuti lasciato su un' auto del parcheggio di via Adriano

POZZUOLI– Immondizia in “trasferta”, potrebbe essere il titolo di un film, ma purtroppo non lo è. Perchè si tratta di un caso segnalatoci (con tanto di foto) da alcuni nostri lettori che risiedono nel Rione Toiano dove all’esterno di una nota struttura di riabilitazione neuro-motoria alcune auto nel parcheggio presentano sui loro tetti dei sacchetti dei rifiuti. Un mistero sempre più fitto che grazie ai racconti di alcuni residenti siamo riusciti probabilmente a svelare.

I FATTI – Il racconto è sempre lo stesso: l’automobilista arriva al parcheggio di via Adriano nel Rione Toiano, prende la busta dal cofano della macchina e la ripone sul tetto (portarsi una busta da casa sul tetto è impossibile), poi si allontana per raggiungere a piedi la sua destinazione e poi cosa succede?

L’ABBANDONO DEI SACCHETTI– Con estrema probabilità l’automobilista che ha riposto sul tetto della sua auto il sacco pieno di rifiuti, prima di rimettersi in auto ed andare via lo abbandona nel parcheggio o nei giardinetti e torna a casa sua. Con maggiore probabilità questi signori incivili, provengono da altri comuni o da altre zone della città di Pozzuoli, andando così a sporcare il rione dove da tempo è stata avviata una raccolta differenziata molto spinta. Ancora nel Rione Toiano le postazioni di bidoni per l’indifferenziato sono quasi sparite pertanto questi incivili non sapendo dove riporla la lascerebbero per strada a marcire.

IL CASO – Chissà se qualcuno tra le istituzioni interverrà per verificare tale increscioso e barbaro modo di fare di questi cittadini maleducati che tra le tante cose violano la legge rendendosi responsabili di abbandono di rifiuti.

LE FOTO

[cronacaflegrea_slideshow]