RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – La chiusura del Plesso Falcone di Quarto è un accadimento gravissimo, l’interruzione di un servizio pubblico che ha conseguenze disastrose sulla gestione familiare di decine di famiglie ma soprattutto sul piano didattico per la sospensione dei programmi di studio e delle attività sportive in corso. Sento parlare di attivazione di doppi turni, e mi chiedo: ma se i diretti responsabili e gestori del “bene scuola” i topi li avessero trovati in casa propria, avrebbero chiuso l’appartamento e sarebbero andati altrove? O si sarebbe attivata una task force e risolto il problema!! Non vorrei neanche sentire l’ipotesi di mancanza di risorse finanziarie, io pago le tasse in questo Comune che ha una evasione del versamento tributi da record nazionale e non ci si attiva minimamente per contrastarlo.

G.S.