RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Da questa mattina un altro frigorifero fa bella mostra sulla discesa che da via Solfatara, all’altezza del ponte azzurro, scende verso via vigna. È evidente che qualcuno ha confuso quel tratto di strada per una discarica a cielo aperto.

Vincenzo G.

FOTO