RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Gentile direttore, vi chiediamo per favore di trasmettere questo nostro pensiero, non ci abbandonate! Siamo i cittadini di Monteruscello, in particolare quelli residenti nello schifo di via Pier Paolo Pasolini, scriviamo come protesta al sindaco Vincenzo Figliolia, che come al solito durante le elezioni promette di dare voce a noi cosiddetti “cittadini delle periferie” e invece come sempre dopo le elezioni ci abbandona al degrado totale. Nei periodi estivi siamo invasi dalla blatte che escono dai tombini disposti lungo le strade: uno scempio. L’estate scorsa ci rivolgemmo al nostro adorato sindaco che dice sempre di ascoltarci, il quale ci rispose testuali parole: “Ormai le blatte hanno già deposto le uova ed è inutile agire adesso, agiremo nei mesi di gennaio e febbraio. Ma ad oggi non si sono viste camionette per effettuare la disinfestazione”. Inoltre: nei mesi di maggio/giugno 2017 l’adorato sindaco inviava quotidianamente una decina di vigili urbani a via Pier Paolo Pasolini per risolvere il problema dei parcheggi realizzati secondo loro in modo abusivo (per noi invece realizzati per proteggerci dai ladri che continuamente colpiscono queste zone per rubare auto e pezzi vari da vicino alle autovetture, senza che nessuno faccia nulla). Ma comunque il nostro brillante sindaco ci disse e ci promise che come avrebbe fatto smontare i nostri parcheggi avrebbe fatto smontare anche tutti gli altri parcheggi fatti abusivamente nel territorio di Pozzuoli… Congratulazioni Sindaco!

I residenti di via Pier Paolo Pasolini