SANT’ANTIMO – I Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Benedetto d’Agostino, detto “Benny”, un 27enne del luogo già noto alle Forze dell’ordine e in atto sottoposto agli arresti domiciliari per reato dello stesso tipo. Durante perquisizione domiciliare è stato sorpreso a detenere in un un pensile da cucina sul balcone di casa 2 panetti di hashish del peso complessivo di 75 grammi circa. In camera da letto aveva un bilancino di precisione, 5 involucri di cocaina del peso complessivo di oltre 90 grammi occultati in un salvadanaio e 7.495 euro in denaro contante. L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.