Posto di blocco dei Carabinieri a Via Napoli

POZZUOLI/BACOLI – Raffica di controlli e denunce da parte dei carabinieri nell’ultimo fine settimana. Durante un’operazione di controllo alla circolazione stradale e al contrasto dell’illegalità diffusa condotta nei comuni di Pozzuoli e Bacoli i militari hanno denunciato 9 persone, sequestrato 19 veicoli ed elevato 37 multe. Tra i denunciati c’è anche un 52enne, amministratore unico di un locale che sorge a Pozzuoli, in via Campana, sorpreso ad esercitare l’attività d’intrattenimento danzante con licenza di agibilità scaduta: l’uomo e’ stato denunciato per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo.

LE DENUNCE – Durante i controlli, effettuati su tutto il territorio puteolano e bacolese, sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica un 26enne e un 31enne; per guida senza patente un 18enne, un 21enne, un 24enne ed un 23enne. Infine sono stati denunciati per uso di atto falso un 43enne ed un 22enne, sorpresi, in distinte operazioni, a guidare un’auto con assicurazione falsa.

SOSTANZE STUPEFACENTI – Infine, sempre durante il servizio 5 giovani sono stati segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti. Un uomo è stato sanzionato in quanto sorpreso ad esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo. Infine, sono state elevate 37 multe per violazioni alle norme del codice della strada e sequestrati 19 veicoli.