POZZUOLI – Pronti via! Non ha perso tempo la ginnastica ritmica campana che, dopo la pausa estiva, ha subito proposto un allenamento collegiale regionale riservato alle giovani speranze della disciplina. Il Comitato Regionale ha indetto un raduno di cinque giorni presso l’Olympia Sporting Club di Monterusciello gestito dalla A.S.D. Valentina 90 presieduta da Maria Longobardi. Ben 46 le ginnaste della categoria allieve, suddivise in quattro fasce d’età, convocate dalla D.T.R Liliana Leone, in rappresentanza di 18 società della regione, tutte puntualmente presenti all’appello in body e munite dei piccoli attrezzi personali. Forte la presenza della provincia di Salerno con 9 sodalizi, Poseidon SA, Arbostella 89 SA, Arke’SA, Granata SA, Juvenilia Cava dè Tirreni, D&G Metelliana Cava dè Tirreni, Evoluzione Danza Angri, Aura Nocera Inferiore e Kodokan Atena Lucana, e quella della provincia di Napoli con 7 club, Azzurra Quarto, Gymacademy Sorrento, Ginnastica Sorrento, Selena NA, Sincronia Vomero NA, Fortitudo Torre del Greco, Veseva Torre del Greco. A rappresentare la provincia di Caserta è stata La Verdiana e per quella di Benevento la New Gym.

FULL IMMERSION – Agli ordini di Liliana Leone, a rotazione, sono state chiamate le tecniche Rositza Ivanova, Federica Gaudenzi, Daniela Rinaldi e Rosaria Fiumara, assistite da Daniela Della Bruna, Fiorella Iaccarino, Francesca Ruoppo e Ilenia Sivoccia. Una full immersion che dà l’avvio alla preparazione della stagione agonistica conclusiva del 2018 con il Campionato di Serie C Gold ed il Campionato di squadra Allieve Gold. Significativo, nella giornata inaugurale, l’intervento del Vicepresidente nazionale della Federazione Ginnastica d’Italia, Rosario Pitton, invitato per l’occasione. «E’ un vero piacere vedervi subito all’opera – ha esordito il dirigente federale – il lavoro premia sempre, dovete avere costanza nell’impegno e pazienza nei tempi necessari, vedrete che i risultati prima o poi arriveranno» ha concluso Pitton trattenendosi, poi, con le ginnaste e le tecniche.