Ganasce contro la sosta selvaggia

Da:
Luigi Contessa
[email protected]

Messaggio:
Buongiorno Sindaco, innanzitutto mi complimento con lei per le azioni messe in campo con l’obiettivo di ripristinare il rispetto delle regole in città. Vada avanti e non si faccia fermare da nessuno, i cittadini che amano Pozzuoli sono con lei!
Tuttavia il problema della sosta selvaggia continua ad essere una piaga per la città. Vedere il groviglio di lamiere che occupa tutto il centro storico non è un bello spettacolo e sicuramente non incentiva il turismo di qualità, oltre a generare problemi di circolazione di mezzi e persone ed alimentare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.
In molte città Italiane e non solo, la Polizia Municipale fa ricorso all’utilizzo delle ganasce nei centri storici per contrastare il fenomeno. Visto che per lo sblocco è necessario pagare al momento, si potrebbe avere un ritorno di cassa immediato da poter utilizzare per pagare lo straordinario ai vigili e/o agli ausiliari del traffico ed investire le altre risorse per le piccole opere di “riqualificazione” della città (non necessariamente il centro storico). Naturalmente l’obiettivo finale è quello di educare gli automobilisti al rispetto del Codice della Strada. L’azione per essere efficace deve essere condotta 7 giorni su 7, su orari più ampi possibili) per diversi mesi consecutivi.
A questo link il “caso” Verona
http://www.poliziamunicipale.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=28667

Nella speranza di essere stato utile,

Cordiali Saluti
Luigi Contessa