Il 35enne è stato arrestato dalla Polizia dopo aver rubato un borsello grazie alla tecnica della "gomma forata"

FUORIGROTTA – Gli agenti del commissariato di Polizia San Paolo hanno arrestato Rosario Liscio 35enne napoletano, per il reato di furto aggravato. I poliziotti durante il controllo del territorio hanno notato, in Viale Kennedy, il giovane a bordo di un scooter Honda SH mentre lo nascondeva dietro ad una siepe per poi attraversava la strada ed introdursi in un auto ferma al bordo della carreggiata.

LA TECNICA – Gli agenti hanno notato a lato dell’autovettura, una Citroen C3, con il proprietario intento a cambiare il pneumatico forato non accorgendosi del ladro che era entrato in azione. I poliziotti hanno bloccato il giovane mentre tentava di allontanarsi con il borsello dell’ignara vittima che non si era accorta di tutto quello che accadeva intorno a lui. Dai riscontri effettuati sul posto, gli agenti hanno accertato che il 35enne aveva forato con un coltellino, rinvenuto nella tasca dei suoi pantaloni e sottoposto a sequestro, il pneumatico dell’auto, attendendo che la vittima si fermasse per cambiarlo. L’uomo è stato arrestato e sarà giudicato in mattinata; la vittima è rientrata in possesso del borsello.