Il costone di Monte di Procida interessato dalla frana (foto Paco Smart)

MONTE DI PROCIDA – Una enorme  frana si è verificata questo pomeriggio un costone del Monte di Procida dove decine di tonnellate di roccia si sono staccate dalla parete. Il fatto è avvenuto intorno alle 14. La zona interessata si trova nel tratto di costa tra Torregaveta e Acquamorta. Completamente ricoperta dai detriti la spiaggetta della “Baia dei Porci”. Impressionante la grandezza della frana, che completamente distrutta una facciata della parete di monte che affaccia sul mare.

 

NESSUN DANNO – L’enorme frana fortunatamente non ha causato danni materiali a cose o persone anche se alcuni appezzamenti di terreno privati sarebbero stati interessati al crollo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e gli agenti della Polizia Municipale di Monte di Procida mentre dal mare la situazione è stata monitorata dalle motovedette della capitaneria di Porto di Baia. L’episodio desta grande preoccupazione visto che la zona anche in passato è stata interessata a frane e smottamenti. Intanto l’area è stata interdetta mentre per domani mattina è previsto un vertice in comune tra ingegneri e tecnici comunali.