marina-di-licolaPOZZUOLI – Al degrado non c’è mai fine. Ed è così che la stazione di Marina di Licola, da sempre preda dei vandali, chiude definitivamente i battenti. Infatti, oltre ad essere chiusa e rimossa dalle tappe della Circumflegrea, la stazione è diventata anche irraggiungibile dalla strada. A chiudere l’ultimo varco di accesso fioriere e blocchi di cemento che hanno isolato la fermata che dà la possibilità ai viaggiatori di raggiungere gli stabilimenti balneari di Licola. Un intervento che, se da un lato segna la fine (temporanea) della stazione, dall’altro è utile a isolare i teppisti e quanti a bordo di auto e furgoni nel corso degli anni hanno trasformato Marina di Licola in una discarica a cielo aperto.