I caschi appesi ad un albero di Lucrino (foto Fortunato Stellitano)

POZZUOLI – Inizia l’assalto ai lidi e con esso inizia anche lo show della sosta selvaggia e fantasiosa. Il primo saggio lo si è avuto ieri primo maggio, come era lecito aspettarsi. L’immagine più sconvolgente arriva da Lucrino, dove ai soliti ciclomotori che occupano per intero il marciapiede ecco che si aggiunge la novità dell’anno, il “grappolo” di caschi appesi all’albero. Pare che oltre alla necessità di parcheggiare il ciclomotore quasi fin dentro il lido, ora ci si debba sgravare anche del pesante casco da portarsi dietro! Allora ecco diffondersi la nuova moda dei caschi appesi all’albero, uno nuovo elemento decorativo dell’estate flegrea….