POZZUOLI – «Domani, 2 marzo, le scuole saranno aperte. Nei giorni scorsi sono state chiuse come forma di prevenzione e tutela, a causa dell’emergenza strade ghiacciate – dettata dall’allerta meteo comunicata dalla Protezione Civile – ora rientrata. Un ringraziamento alla Polizia municipale, al Coc (centro operativo comunale) e al Cov (centro operativo viabilità), per aver gestito questi quattro giorni anomali per il nostro territorio. Ha funzionato tutto il sistema, con le nostre strutture aperte sin da domenica scorsa anche di notte per coordinare le diverse attività necessarie durante l’ondata straordinaria di maltempo. Ho letto con attenzione il disappunto dei genitori per le chiusure dei giorni scorsi: mi dispiace se vi è stato arrecato un danno, ma assicurare l’incolumità dei cittadini, in base ai bollettini straordinari e continui che abbiamo avuto, è la priorità assoluta da non poter mai perdere di vista». Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo i quattro giorni di emergenza gelo che hanno investito il nostro territorio.