MONTE DI PROCIDA – E’ tutto confermato. Come da noi preannunciato, Michele Zarrillo ed Enzo Avitabile, quest’anno, saranno i protagonisti del ferragosto montese, organizzato ancora una volta da Eventitalia di Salvio Pietroluongo con il Patrocinio del Comune di Monte di Procida. La Festa Patronale in onore della Madonna Assunta è il momento più sentito ed atteso dalla comunità e si sviluppa secondo un duplice programma: quello religioso, e quello conviviale che vedrà Piazza XXVII Gennaio parterre esclusivo degli artisti che allieteranno la “tre giorni” nel piccolo centro flegreo.

I “BIG” DELLA MUSICA ITALIANA – I festeggiamenti prenderanno ufficialmente il via lunedì, 14 agosto. Apriranno le danze Enzo Avitabile & Bottari con il “Lotto Infinito Tour”. Un connubio decennale, quello tra il cantante e polistrumentista partenopeo e i Bottari di Portico, con i quali, nei suoi Tour, Avitabile si è impegnato a portare nel mondo e a internazionalizzare la tradizione tutta meridionale dei tamburi nelle feste religiose e della musica ritmata antica, della pastellessa, della tarantella, della zeza. Martedì 15, invece, calcherà il palco del cuore pulsante del paese, un altro grande artista della musica italiana, Michele Zarrillo, in giro tra le città italiane per presentare al suo pubblico “Vivere e Rinascere”, l’ultimo disco al quale il cantautore romano ha lavorato per oltre un anno e che dà il nome alla tournèe.

LO SPETTACOLO PIROTECNICO – Come da tradizione, oramai, anche per questa stagione estiva, il Ferragosto montese sarà salutato con l’immancabile spettacolo pirotecnico. Ad illuminare il cielo di tanti colori che si rifletteranno sullo specchio acqueo del suggestivo porticciolo di Acquamorta, la notte del 16, i fuochi artificiali dei pluricampioni del mondo, Vip Vaccalluzzo di Catania. Monte di Procida assume, durante queste giornate, una rilevanza straordinaria, oltre i confini provinciali grazie all’impegno e alla passione di tanti personaggi che contribuiscono, ogni anno a rendere sempre più interessante la cerimonia cittadina unendo religiosità e spettacolo in un unicum straordinario. Grazie ad Eventitalia, la città ha conosciuto numerosi importanti artisti della canzone e dello spettacolo italiani, tra questi ricordiamo: Edoardo Bennato, Alex Britti, Alessandra Amoroso, Valerio Scanu, Albano, Ivana Spagna, Riccardo Fogli, Gigi Finizio, Sal da Vinci, Simone Schettino, Arisa, Anna Tatangelo, gli Arteteca, Clementino e tanti altri.