Il vulcano Solfatara

CAMPI FLEGREI – Una conferenza dibattito sul vulcanesimo napoletano e flegreo, è stata organizzata per mercoledì 20 marzo, alle ore 17.00, presso il Tennis Hotel di Via Pisciarelli 82 Pozzuoli. Il dibattito, organizzato da “Il Fiore Uomosolidale” (Periodico d’Informazione e Tutela dei Diritti Umani), Radio Radicale, ePress online, La Libera Informazione Flegrea – rilancia il tema del vulcanesimo napoletano e flegreo, la percezione cittadina del pericolo che da esso deriva, la risposta delle istituzioni.

PARTECIPERANNO – numerosi esponenti della comunità scientifica nazionale e diverse autorità politico-istituzionali dell’area napoletana, vesuviana e flegrea. Sarà un’importante occasione per confrontarsi sui rischi potenziali e sulle misure da adottare in caso di emergenza. Vesuvio e Campi Flegrei, sono i due vulcani tanto vicini quanto diversi che rappresentano una minaccia per milioni di cittadini. Studiati, monitorati costantemente, ma ancora privi di misure adeguate per gestire potenziali situazioni di emergenza, sono da tempo al centro del dibattito politico e scientifico.

I TEMI – altri temi trattati saranno i risultati del progetto Campi Flegrei Deep Drilling, le polemiche sulla costruzione dell’Ospedale del Mare (a margine della “zona rossa” che rappresenta l’area minacciata dal Vesuvio), l’urbanizzazione selvaggia a ridosso dei vulcani in questione, l’effettiva funzionalità dei piani di emergenza ed evacuazione al momento predisposti, la recente scoperta di una connessione tra i bacini dei due vulcani, infine l’esposto alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo presentato da Marco Pannella e dai Radicali per denunciare le carenze in tema di sicurezza per le aree interessate dai due vulcani al centro del dibattito.

INTERVERRANO – L’Onorevole Marco Pannella; Giuseppe Mastrolorenzo – Direttore Osservatorio Vesuviano; Lucia Pappalardo – Osservatorio Vesuviano, Ingv; Franco Ortolani – Cattedra di Geologia Federico II Napoli; Aldo Loris Rossi – Ordinario di progettazione architettonica ed ambientale Federico II Napoli; Giuseppe Rolandi – Vulcanologo Federico II Napoli; Benedetto De Vivo – Docente di Geochimica Federico II – Napoli; Carmine Esposito – Sindaco di S.Anastasia; Domenico Giorgiano – Sindaco di S.Giorgio a Cremano; Maurizio Bolognetti – Giornalista e scrittore. Invitati ad intervenire il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il Vicesindaco Tommaso Sodano, o sindaci di tutti i paesi vesuviani della zona rossa, il Sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, Antonio Morrone (autore del libro “Il sonno del drago”) Francesco Emilio Borelli e Paolo Tozzi (Verdi), alcuni comitati civici delle zone interessate. Moderano: Doriana Vriale (Direttore Responsabile Il Fiore Uomosolidale) e Emiliano Dario Esposito (Direttore Responsabile La Libera Informazione Flegrea)