Il progetto “Equi-libri” è promosso dalla Diocesi di Pozzuoli

POZZUOLI –  Domani, venerdì 26 ottobre, alle ore 10.30, nella Biblioteca comunale “R. Artigliere” (Palazzo don Pedro de Toledo) di Pozzuoli, si terrà la conferenza stampa e la presentazione del “Progetto Equi-libri – percorsi di identità, educazione e coesione territoriale”, progetto della Diocesi di Pozzuoli e del Comune di Pozzuoli, portato avanti da una rete di organizzazioni del Terzo Settore, con il sostegno della Fondazione con il Sud e della Fondazione Vodafone Italia. Interveranno: monsignor Gennaro Pascarella, vescovo di Pozzuoli, Francesco Fumo, assessore alla cultura Comune di Pozzuoli, Giuseppe De Stefano, presidente del Centro di Servizio per il Volontariato di Napoli, Andreana Moio, in rappresentanza del vicariato diocesano per la cultura. Il progetto sarà presentato da Raffaella Simeoli e Nazario Festeggiato, con la collaborazione di tutti gli operatori coinvolti nei percorsi formativi e negli eventi previsti dal progetto stesso nella Biblioteca comunale. Modera i lavori: Carlo Lettieri, addetto stampa della Diocesi di Pozzuoli, coordinatore del progetto.