BACOLI- Sono state selezionate a Roma presso il The Curch Palace le prime 15 partecipanti alla selezione “curvy” del concorso di Miss Italia. La giuria ha scelto 15 ragazze che andranno direttamente a Jesolo mentre altre 10 saranno sottoposte al voto, dal 31 luglio al 21 agosto  sul sito www.missitalia.it per la scelta di altre 4, così da raggiungere il totale di 19 partecipanti.Il titolo ufficiale che sarà conferito alla vincitrice è “Miss Very Normal Size”.

TUTTE UGUALI DAVANTI ALLE TAGLIE- “Eguaglianza” e “Democrazia delle taglie” sarà lo slogan che seguirà tutto il percorso del concorso “Miss Italia Curvy 2017”. Tra le novità della 78esima edizione di Miss Italia infatti, c’è proprio il principio del “tutte uguali davanti alle taglie”. Le 15 ragazze dalle linee morbide dopo aver indossato la fascia di “very normal size”, una volta arrivate a Jesolo da pre- finaliste, affronteranno le concorrenti “classiche” in una sfida diretta in cui tutte sono “alla pari”, sfida che il 9 settembre porterà alla scelta della nuova Miss.

ORGOGLIO FLEGREO – Tra i nomi delle finaliste ne risalta uno in particolare ed è quello di Maria Cristina Lucci, giovane orgoglio flegreo di 20 anni già nota al mondo dello spettacolo. Maria Cristina studia vive a Bacoli e studia l’arte canora da circa 7 anni. Nella sua giovane carriera ha già maturato diverse esperienze partecipando a molti format televisivi come “Studio Mattina”, manifestazioni locali, oltre che la vittoria di diversi concorsi: «Ho sempre ritenuto che la bellezza non è dettata da una taglia,-dichiara la giovane Maria Cristina- partecipo a questo concorso per rafforzare la mia autostima e nel caso in cui dovessi ricevere dei consensi,sarebbe un modo per superare le mie fragilità, paure e paranoie riguardanti la mia fisicità che mi porto dietro da un bel po’. Per quanto riguarda il concorso, beh la sto vivendo molto serenamente, sono molto soddisfatta di aver inaspettatamente superato questa selezione che mi ha lasciato tanto. Sto vivendo un’esperienza indimenticabile e ho avuto l’onore di conoscere la Mirigliani,una grande maestra di vita! Semmai non dovesse andare bene, –continua- sono felicissima comunque del risultato raggiunto e ringrazio questo concorso per avermi fatto conoscere tante belle persone che come me stanno lottando per realizzare i loro sogni. L’importante è provarci, partecipare e non arrendersi mai dinanzi agli ostacoli»

LE FINALISTE- Questa invece la lista completa di tutte le finaliste:

N. 10 Rita Autiero (Napoli)

N. 14 Sara Fortuna (Roma)

N. 15 Daniela Mazzaferro (Macerata)

N. 23 Sara De Simone (Anguillara Sabazia-Rm)

N. 25 Maria Cristina Lucci (Bacoli-Na)

N. 29 Cristina Baiocco (Roma)

N. 34 Simona Giovino (Palermo)

N. 38 Angelica Cognetta (Santa Teresa di Gallura – Ot)

N. 39 Federica Giovene (Caserta)

N. 41 Serena Corvino (Mondragone-Ce)

N. 43 Julieta Harrow (Torino)

N. 45 Ilaria Miele (Grumo Nevalo-Na)

N. 47 Cristina Cioschi (Teramo)

N. 50 Francesca Marasco (Torre Del Greco-Na)

N. 52 Valentina Granata (Villaricca-Na)

Andranno invece alle votazioni sul web, le seguenti dieci concorrenti:

N. 6 Anastasia Fiore (Trento)

N. 13 Angelica Palazzo (Martina Franca – Ta)

N. 17 Liliana Nicoletta (S. Marinella – Rm)

N. 19 Anna Maria Capaldo (Fidenza – Pr)

N. 24 Mariarita Grande (Afragola-Na)

N. 26 Silvia Rossi (Colle Brianza-Lc)

N. 30 Teresa Nesti (Loiano-Bo)

N. 35 Giulia Accardi (Marsala-Tp)

N. 46 Elisabetta La Rosa (Grottaferrata – Rm)

N. 57 Eleonora Bruno (Terracina-Lt)