dvdGIUGLIANO – Gli agenti del Commissariato di Polizia di Giugliano hanno arrestato, per il reato di furto aggravato in concorso, Rosanna Quinzio, 32enne napoletana e Veronica Castellano, 26enne napoletana. Le due donne sono state bloccate nel tardo pomeriggio di ieri presso il centro commerciale Auchan, dopo che erano state notate dagli addetti alla sorveglianza mentre oltrepassavano le casse senza pagare dei DVD contenenti Videogiochi della consolle “Play Station 4”.

LA SCOPERTA – Le donne, da un controllo effettuato, sono state trovate in possesso di 6 giochi PSP4 per un valore di 385 euro; dalle immagini del sistema di videosorveglianza interna, si notano entrambe mentre si disfanno degli involucri antitaccheggio in cui sono contenuti i dvd, nascondendoli in uno scaffale di un altro reparto. I poliziotti hanno esteso il controllo anche all’autovettura, una Nissan Juke, con cui le due avevano raggiunto il centro commerciale; sotto un sedile sono stati rinvenuti e sequestrati altri 5 giochi PSP4 di cui, le donne, non ne sapevano indicare la provenienza. Tutta la refurtiva è stata riconsegnata al responsabile del supermercato mentre le signore sono state sottoposte alla misura degli arresti domiciliari in attesa di essere giudicate per direttissima nella giornata di domani.