Traffico nel centro storico

Messaggio:
Nel comune di Pozzuoli la situazione traffico è diventata insostenibile. A causa del nuovo dispositivo anti traffico disposto dal 27 Ottobre c.a. le zone interessate di Via Vigna, Via Vecchia San Gennaro, Via Solfatara, Corso Terracciano, Via Rosini , Via Napoli etc sono perennemente bloccate dal traffico. Si parte dalle 07:30 del mattino e si prosegue fino a sera con la deprivazione dei diritti alla vita e alla libertà. Infatti ciò che si determina è una continua negazione dei propri diritti di:
uscire di casa (a volte le strade sono così bloccate che non si riesce ad uscire dai garage con le auto); accompagnare i figli a scuola; andare a lavorare ( tutte le mattine, a prescindere dall’ora in cui si esce di casa si arriva in ritardo sul posto di lavoro); andare a fare la spesa; godere della tranquillità e del panorama della zona (pagato nel prezzo di acquisto delle case); vivere : l’inquinamento acustico e dei gas di scarico delle auto sta diventando insostenibile. In una situazione di recessione economica e crisi occupazionale i nostri amministratori non si possono permettere di creare ulteriori motivi di crisi alle attività commerciali e ai lavoratori. I cittadini che abitano nella parte alta di Pozzuoli visto il traffico non vanno più ad effettuare acquisti nei negozi presenti nella parte bassa e viceversa; mentre i lavoratori dipendenti rischiano contestazioni dai datori di lavoro per i ritardi accumulati quotidianamente. In un paese democratico i diritti inviolabili non si negano né per imposizioni né per disposizioni. La giunta di sinistra del Sindaco Figliolia dovrebbe fare un passo indietro sul dispositivo antitraffico finché la Città di Pozzuoli non sarà pronta con parcheggi; trasporti pubblici adeguati e rete stradale ripristinata (il dispositivo è stato “imposto” senza alcuna prova dell’impatto sulla viabilità e prima che terminassero i lavori di Via Ragnisco, che potrebbe essere un’alternativa alla viabilità della zona). Il passo indietro dovrebbe essere fatto sia nel rispetto dei cittadini, sia nel rispetto della democrazia ma soprattutto per rispettare il programma che ha portato alla vittoria il Sindaco Figliolia e che prevede una consistente sezione dedicata alla viabilità alla vivibilità.

Un’elettrice del Sindaco Figliolia

Fiorella Polito