L’EDITORIALE – La prima sensazione è che il tempo sia trascorso velocemente. Poi, sfogliando le pagine del sito e andando a scavare nella cronologia degli eventi, si ha la sensazione opposta, sembra che sia passata un’eternità. Oggi proviamo a fermare la barra di scorrimento del tempo, proveremo a fermarci all’ 11 giugno del 2012 partendo dalla mezzanotte dell’11 giugno 2011. Giusto 1 anno. Fatto di notizie. Ne sono duemilacinquecentosettantatre (2573), tutte gratis. Si, perché per leggerci, per rimanere informati su quanto accade in questa porzione di mondo chiamata Campi Flegrei non c’è bisogno né di scendere da casa per andare in edicola, né di spendere soldi. Non siete Voi lettori a doverci cercare, siamo noi che entriamo nelle Vostre case, nei Vostri uffici, ovunque Voi siate. Nell’era della digitalizzazione giornali e lettori sono più vicini che mai, e noi e Voi lo siamo. I numeri dicono che ci seguite attraverso i social network, i dispositivi mobili, che ci raggiungete anche attraverso una semplice parola “chiave”. E ogni volta che lo fate noi cerchiamo di farci trovare sempre preparati stando, come si dice in gergo, “sulla notizia” con l’obiettivo di farVi vivere in “real time” ogni fatto.

Come per ogni attività a fine anno viene fatto un bilancio. Il nostro lo riteniamo positivo perché ce lo dite Voi. Ce ne accorgiamo quando Vi incontriamo e ci dite che ci seguite, che ci conoscete perché leggete il nostro giornale. Ce ne accorgiamo quando leggiamo le Vostre mail (che sono tante), le Vostre segnalazioni che ci aiutano ad essere ancora più presenti sul territorio. La fortuna dei giornalisti sono le fonti, ebbene noi siamo fortunati perché Voi ne siete tanti. E questo per noi è motivo di orgoglio. In questi 365 giorni Vi assicuro che il nostro impegno è stato tanto e lo sarà ancora di più in futuro. Oggi siamo un giornale a tutti gli effetti. La nostra squadra è cresciuta e continuerà a crescere perché è il prodotto che lo chiede. Il format piace, ma va continuamente migliorato. Ci stiamo attrezzando per partire con la web tv, da oggi noterete qualche piccola novità grafica, nuove rubriche, una bacheca per gli annunci, sondaggi e, “dulcis in fundo”, per tenerVi ancora più vicini a noi che apriremo una sezione dedicata ai “commenti” per ogni articolo.

Infine, in questo editoriale di Primo Compleanno mi preme ringraziare tutti coloro che anche una sola volta hanno scritto su queste pagine, i nuovi collaboratori che hanno sposato il nostro progetto, i nostri fans e gli sponsor che hanno deciso di investire sul nostro prodotto, di scegliere il nostro giornale come mezzo pubblicitario per le proprie attività. E qui mi fermo…..Ad maiora!

Gennaro Del Giudice