Il consigliere comunale Antonio Di Bonito - Bene Comune

MESSAGGIO:

Caro Sindaco, seguo da anni la vicenda della re-installazione della “croce” che da secoli svettava sulla collina di San Gennaro. Dopo aver ottenuto le autorizzazioni necessarie ed aver impegnato amici imprenditori a realizzare gratuitamente i lavori occorrenti, per ragioni a me ignote, le opere non vengono avviate. Ho sollecitato più volte, senza esito, la parrocchia di San Gennaro anche se la stessa si era fatta promotrice di raccolte di fondi tra i fedeli. Ti prego di adoperarti presso la Curia o il Vescovo stesso affinchè la città possa rivedere al più presto quella “croce” che aveva travalicato la simbologia religiosa per diventare un simbolo della comunità.

Antonio Di Bonito