L'uomo chiedeva continuamente soldi alla donna

BAGNOLI – Gli agenti del Commissariato di Polizia Bagnoli hanno arrestato R.A.M., di 26 anni, responsabile del reato di estorsione. L’arresto è scattato dopo la denuncia di una donna, che dalla disperazione di fronte alle continue richieste di denaro, si è rivolta agli uffici di polizia per raccontare la sua storia.

CONTINUE RICHIESTE – Da diverso tempo infatti la donna subiva minacce e doveva “accettare” il danneggiamento di oggetti di casa se non avesse soddisfatto le richieste, oramai continue, del giovane. Fino a  ieri mattina, quando la donna si è decisa a chiedere aiuto al 113 che subito ha mandato sul posto gli agenti di una volante del Commissariato Pianura a cui ha spiegato e denunciato il tutto. A quel punto sono scattate le ricerche del giovane che, dopo la chiamata della madre al 113, era fuggito. Successivamente l’uomo è’ stato rintracciato a Piazza Bagnoli dagli agenti del Commissariato Bagnoli che lo hanno arrestato e processato per direttissima.