Ilriconoscimento da parte del sindaco Ermanno Schiano

BACOLI – Un premio per lo scrittore in erba Roberto Longobardo: il sindaco, Ermanno Schiano, e l’assessore alla Pubblica istruzione, Monica Carannante, hanno consegnato una targa di riconoscimento a Roberto Longobardo, il vincitore del Premio Cimitile 2011.

PREMI PER TUTTI –  Un’altra alla classe del giovane, una pergamena agli alunni e fiori per le insegnanti. L’alunno di quinta A, della scuola primaria Plesso di Miseno-Bacoli primo Circolo didattico, è salito sul podio per il Concorso di lettura e scrittura creativa “La fiaba più bella, il racconto più bello”. Frutto della sua penna la storia “C’era una volta un popolo di lavoratori…”, sul tema legato al 150esimo anniversario di Unità d’Italia e alla libertà dei cittadini. “Ringrazio le insegnanti, i genitori e gli alunni per questo bel traguardo, un grazie particolare a Roberto che ha avuto il merito di scrivere la fiaba sul tricolore italiano”, ha affermato il sindaco Schiano. Ringraziamenti anche dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Monica Carannante, che ha “incoraggiato i bambini a dare sempre il meglio e a credere nei valori morali e civili”, emersi dai racconti scritti dai bambini per il premio Cimitile

PACOSMART