Immagine di repertorio

ISCHIA – Rinvenuti, all’interno del porto di Forio, nella zona dell’arenile sud, alcuni pesci spiaggiati, principalmente cefali. Il personale della Guardia Costiera si è attivato prontamente, interessando l’Asl, l’amministrazione comunale e gli altri organi competenti quali l’Istituto Zooprofilattico e la Stazione Zoologica Anton Dohrn. Nello specifico sono stati prelevati degli esemplari che nelle prossime ore verranno sottoposti ad analisi di laboratorio anche con esami tossicologici a cura dell’Istituto Zooprofilattico.

I CONTROLLI – I risultati delle analisi daranno maggiori informazioni sulle probabili cause di questo evento. La Guardia Costiera di Ischia ha inoltre effettuato delle verifiche anche su altri tratti del litorale Isolano, dalle quali emerge che il fenomeno è limitato all’ambito portuale di Forio.