POZZUOLI – Rubavano auto chiedendo poi il riscatto. Alcune vetture finivano anche all’estero. Stamattina alle 5 l’operazione con cui è stata sgominata la banda del “cavallo di ritorno” di cui vi proponiamo il video. L’indagine ha coinvolto la Guardia Civil in Spagna: oggi la conclusione dell’inchiesta da parte dei carabinieri della Compagnia di Pozzuoli che hanno dato esecuzione a un’ordinanza del gip di Napoli che dispone misure cautelari a carico di 13 italiani e un albanese. Per loro l’accusa, a vario titolo, è di furto aggravato, ricettazione e riciclaggio di autovetture di lusso, utilitarie e autoarticolati.